• jovareview
  • fumetti
  • gipi
  • jiro taniguchi
DATA2014

Fumetti

Lorenzo si prepara una calabaza di mate e ci parla a ruota libera di fumetti. Pesca dalla sua libreria quattro volumi che gli sono particolarmente piaciuti ed ecco che si parte con un nuovo episodio delle JovaReview. Il primo fumetto ad essere recensito è “Unastoria” di Gipi, lavoro in cui l'autore è riuscito a toccare, secondo Lorenzo, qualcosa di magico. Poi “Blanca” e “Furari - Sulle orme del vento” di Jiro Taniguchi, definito da Jova uno dei più grandi di tutti. Infine ”Asterios Polyp” di David Mazzucchelli, storia che ha colpito Lorenzo per le atmosfere bellissime e i personaggi eccezionali.

Video suggeriti

Non è facile dire qualcosa su Dylan, uno che tra “mille anni si ascolteranno ancora le sue...

“Il Cartello” è l'ultimo libro di Don Winslow, scrittore americano che secondo Jova è l'...

Gli ingredienti della JovaReview ci sono tutti: il Karakorum studio, una chitarra blues e la Mou...

Il vento che soffia da nord regala a New York una splendida mattina.

“Summa di Maqroll il gabbiere” è un’antologia di poesie di Alvaro Mutis, scrittore colombiano di...