• questa è la mia casa
  • lorenzo 1997
  • l'albero
DATA1997

Questa è la mia casa

Lorenzo e la sua band sono su una zattera nel bel mezzo dell’oceano e nessuno sembra sapere quando si avvisterà terra per la prossima volta. L’unica cosa sensata da fare è prendere in mano gli strumenti e suonare una preghiera al “Signore degli viaggiatori” affinché conduca questi naufraghi a casa, possibilmente sani e salvi. Che poi alla fine lo capisci che "Questa è la mia casa".

Video suggeriti

Una preghiera suonata da un gruppo di naufraghi su una zattera al "Señor de los soñadores”

ShowL'Albero

Lorenzo in giro per Buenos Aires ci ricorda di quanto la vita sia “Bella”

ShowL'Albero

Lorenzo in giro per Buenos Aires ci ricorda (in spagnolo) di quanto la vida sia “Bella”

ShowL'Albero

Jova vola in Africa per suonare la sua “Per la vita che verrà”

ShowL'Albero

Il film che racconta la nascita de “L'Albero” e di come Jova abbia registrato e perso per sempre...

ShowL'Albero