• Libri
  • Santiago Gamboa
  • Sud America
DATA2014

Preghiere Notturne

A Lorenzo piacciono gli scrittori sudamericani almeno tanto quanto a Otto, il suo cane, piace rotolarsi sul tappeto. Per questo oggi Jova ci recensisce “Preghiere Notturne” di Santiago Gamboa, scrittore colombiano che in questo romanzo ci racconta di un ragazzo di Bogotà e del suo viaggio in giro per il Mondo alla ricerca di sua sorella, scomparsa nel nulla qualche anno prima. Dentro alle sue pagine troverete di tutto: una bella storia d’amore, personaggi femminili eccezionali, il destino, fate e streghe… e soprattutto un eroe che deve portare a termine il suo compito. Perché è così bello? Perché, come ci spiega Lorenzo, “Santiago Gamboa, che fa rima con Rocky Balboa, è uno che sa scrivere. Non ci sono c…i”

Video suggeriti

“Summa di Maqroll il gabbiere” è un’antologia di poesie di Alvaro Mutis, scrittore colombiano di...

“Ologramma per il re è un bel libro di Dave Eggers”, frase di Lorenzo che di per sé è...

Per parlare del "libro dei libri" bisogna vestirsi in maniera adeguata, per cui Lorenzo indossa...

Un divano azzurro, il poster di Rocky III appeso al muro e in sottofondo un termosifone che...

Dal vostro “peggior recensore del Mondo, ecco il libro più bello”: Ogni cosa è illuminata di...