• Beastie Boys
  • New York
  • jovareview
  • Dischi
DATA2014

Paul's Boutique

La prima JovaReview musicale rappresenta l'inizio di un percorso attraverso una serie di dischi che in qualche modo "hanno cambiato le regole del gioco". Paul's Boutique dei Beastie Boys è decisamente uno di quelli e, per parlarne come si deve, Lorenzo raggiunge l'incrocio nel Lower East Side dove 25 anni fa sorgeva l'assurdo negozio di abiti usati (la boutique di Paul) in cui i Beastie Boys si rifecero il look. La foto del negozio campeggia anche sulla famosissima copertina del disco, che con il suo miscuglio esplosivo di generi ha rivoluzionato per sempre il concetto di Hip Hop, elevando questa sottocultura a vera e propria forma d'arte.

Video suggeriti

Chi come Lorenzo è nato negli anni '60 è cresciuto sapendo che esistono i generi musicali.

La Jovarewiev di "Graceland", il disco pop che per primo ha portato nelle top ten di tutto il...

Il vento che soffia da nord regala a New York una splendida mattina.

Per parlare del "libro dei libri" bisogna vestirsi in maniera adeguata, per cui Lorenzo indossa...

Un divano azzurro, il poster di Rocky III appeso al muro e in sottofondo un termosifone che...